Intervista ad Arrigo Biacchessi

Ritorna la rubrica “Graffignanini nel mondo”. La seconda puntata fa tappa in Francia, paese che da molti anni ospita Arrigo.

Dove vivi?

Dopo 17 anni a Parigi, tre anni fa ho traslocato a Nizza, per avvicinarmi all’Italia, ai miei cari e per ritrovare il sole del sud ed il mare

Da quanto tempo vivi lontano da Graffignana? Torni spesso?

Vivo lontano da Graffignana da più di 20 anni. Sono stato un annetto a Milano, poi mi sono spostato a Tel Aviv e Madrid, ma quasi subito mi sono installato a Parigi. Torno spesso e cerco di passare una settimana a Graffignana ogni due mesi circa

Di cosa ti occupi?

Sono professore di lettere classiche. Insegno italiano, latino e greco, ma da alcuni anni sono stato nominato al liceo di Mentone, che è un liceo bilingue, in cui i ragazzi sostengono la maturità italiana e francese insieme. Qui insegno solo lingua e letteratura italiana e non ho più tempo per fare anche ore di latino e greco. Ho insegnato un po’ il latino alla Sorbona, ma anche in ambito universitario, sia a Parigi che all’università di Nizza, mi sono prevalentemente occupato di letteratura e filosofia, in particolare del rinascimento

La tecnologia ha quasi azzerato le distanze, ma qual è il vero segreto per sconfiggere la nostalgia?

Non ci sono segreti per sconfiggere la nostalgia, non la si sconfigge mai… Io mi sono messo ad amare le canzoni napoletane insieme a quelle milanesi che parlano dei migranti! Mi consolo un po’ così, ma sconfiggere la nostalgia, il dolore della lontananza da tante persone amate e da tanti ricordi, non si può

Cosa ti manca di più del nostro paese?

Mi mancano i contatti più facili e diretti, che in genere si possono avere con gli italiani. In molte città europee è difficile fare amicizie, c’è una distanza culturale, vigono altri codici culturali e la nostra italica schiettezza caciarona è piuttosto respinta e mal giudicata

Sei ancora legato a Graffignana? C’è un ricordo particolare che vuoi condividere?

Si, sono sempre legato a Graffignana, anche se mi dispiace vederla cambiare in mia assenza. La preferivo come nei miei ricordi d’infanzia e di adolescenza, molto più “campagna” rispetto ad ora

Hai mai trovato delle difficoltà nell’inserirti in una cultura diversa?

Certo che si! Gli urti culturali sono migliaia e continuano per anni. È difficile capire come funzionano le cose, a tutti i livelli ed è difficile farsi accettare. Anche in Europa, pur essendo europei, si rimane pur sempre stranieri ed immigrati

Che consiglio daresti a chi decide di intraprendere una vita all’estero?

Non saprei che consiglio dare. Per prima cosa bisognerebbe chiedersi perché si vuole partire, dove, per trovare cosa. Penso che si debbano avere dei progetti chiari e poi lanciarsi!

Qual è il posto più magico che hai visto nel paese in cui vivi?

Nel paese in cui vivo ora ci sono moltissimi posti indimenticabili! Parigi stessa!!! Montmartre! Mont Saint Michel, la Bretagna, la costa azzurra, Nizza!

Vuoi raccontarci una curiosità legata alla gente dello Stato in cui vivi?

Una curiosità? il fatto di separare il wc dal bagno!

Se te ne dovessi andare da dove risiedi quale oggetto, piatto o tradizione diventerebbe parte integrante di te?

Se dovessi ancora partire la mia risposta è no, non mi porterei abitudini acquisite qui. L’esperienza mi ha mostrato che è meglio cambiare abitudini, alimenti ecc…ed adattarsi

Quando ritorni a Graffignana dopo un lungo periodo, qual è il primo luogo che vuoi rivedere?

Quando torno a Graffignana vado direttamente a casa dei miei. Poi appena posso vado al cimitero a far visita ai miei nonni e in collina a Vallunga, dove si radicano i miei più bei ricordi famigliari

Vivendo in una realtà diversa hai qualche suggerimento che possa migliorare il nostro paese?

Sinceramente non ho consigli per il paese, non saprei cosa dire

Segui Vite in Piazza? No non seguo vite in piazza e non utilizzo granché le reti sociali, ma farò di certo uno sforzo visto l’impegno e l’entusiasmo che ci mettete!

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: