Politica: la paura del buco nell’acqua

I dati economici evidenziano che l’Italia si è fermata e la paura di avere fatto un buco nell’acqua con le politiche economiche cresce. Cresce piano piano l’urlo del Nord e della forza produttiva del Paese che sopporta sempre meno questo clima di disattenzione. È un equilibrio instabile, ma la svolta dove ci può portare?

Leggi il seguito